martedì 1 marzo 2011

Lautréamont Parte II: ginevra ballati



A distanza di quasi un anno  mi accorgo di non aver mai postato il resto delle opere del trittico dedicato a Lautréamont, Proust e Schulz...

Di seguito Lautréamont  ( Qui la parte I ) e nei prossimi giorni gli altri due.

Meglio tardi che mai.









Tutte le illustrazioni: Ginevra Ballati


Ah, la citazione illeggibile dei polpi volanti è presa dai Canti di Maldoror, Canto II, Strofa 15 e dice:

"Talvolta in una notte di tempesta, legioni di polpi fluttuano al di sopra delle nubi, dirigendosi verso le città degli umani, con la missione di avvertirli di cambiar condotta." 

 

7 commenti:

  1. ma così è rimasta in sospeso, manca il ciottolo dall'occhio cupo e la sua esclamazione...

    RispondiElimina
  2. Ho tagliato senza pietà, per amor di composizione...
    mai avuta simpatia per quel ciottolo piagnucolante.
    è subdolo. e antiestetico.

    RispondiElimina
  3. è vero, ma confidava nel tuo estro per una rivalutazione. cavolo, è un secolo e mezzo che aspetta.

    RispondiElimina
  4. ah! forse tra altri centocinquant'anni.

    RispondiElimina
  5. Io non ho letto niente di nessuno dei tre....(di Proust qualche pagina, va beh)...che ignorante.
    (grazie per il commento di là)

    RispondiElimina
  6. (prego.)

    sii felice! quei tre, combinati, sono il triangolo delle bermuda.

    ...ma se ti capita dai una sbirciata dentro a "le botteghe color cannella" di schulz e poi dimmi se non hai paura da tanto che è limpido.

    RispondiElimina
  7. Ok. Quando ripasso di libreria, darò un'occhiata. (-:

    RispondiElimina