sabato 5 gennaio 2013

Testa di Morto








Il tutto si deve alla "pallida tabo" virgiliana.
 Per gli avventurosi esploratori:
Eneide, libroVIII v.197

Nessun commento:

Posta un commento